Home

Importanti aggiornamenti sul maxi concorso dell’Agenzia delle Entrate per l’assunzione a tempo indeterminato di 2320 unità da inquadrare nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, di cui 370 posti per le Strutture Centrali (20 per attività di controllo di gestione, 10 per attività connesse alla protezione dei dati, 70 per attività legale, 220 per attività fiscale e 50 per attività di fiscalità internazionale) e 1950 per le Direzioni Regionali per attività amministrativo-tributaria.

La prova oggettiva attitudinale della selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di
2320 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per
attività amministrativo-tributaria, sarà unica per i codici concorso RTRIB2170, CG20, PD10,
LEG70, INTER50. Coloro che hanno presentato candidatura per più codici concorso
effettueranno una sola prova che varrà per tutte le procedure.


Leggi anche: Concorso ACI per diplomati e laureati, 298 posti a tempo indeterminato: SCADENZA IMMINENTE


Coloro che hanno presentato la candidatura per il codice concorso RTRIB2170 svolgeranno la
prova nella sede prevista per la regione indicata nella domanda, anche se hanno presentato la
candidatura per altri codici concorso.

Coloro che concorrono esclusivamente per i codici concorso CG20, PD10, LEG70, INTER50,
svolgeranno la prova a Roma. I candidati dovranno presentarsi presso la sede d’esame, nel giorno e nell’orario indicati nel seguente calendario; non potranno essere ammessi alla prova in una sede, in un giorno e in un orario diversi da quelli ad essi assegnati in relazione ai criteri sopraindicati. La mancata presentazione nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per sostenere la prova d’esame sarà considerata rinuncia e determinerà
l’esclusione dalla procedura.

CLICCA QUI PER CONSULTARE L’ELENCO DELLE SEDI

Per poter essere ammessi alla prova i candidati dovranno presentare all’atto dell’ingresso nell’area
concorsuale:

  1. la certificazione verde COVID-19;
  2. autodichiarazione COVID da firmare in sede concorsuale (allegata al presente avviso);
  3. un documento di identità in corso di validità.

La violazione delle misure per la tutela della salute pubblica a fronte della situazione epidemiologica, di seguito specificate nelle Avvertenze ai candidati, comporta l’esclusione dal concorso. Eventuali variazioni relative al diario e alla sede d’esame saranno pubblicate con apposito avviso sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it in data 13 dicembre 2021. Resta a carico dei candidati l’onere di una verifica in tal senso sul predetto sito.

Leggi anche:

Nuovo Concorso INPS, 385 assunzioni a tempo indeterminato: i dettagli

maxi concorso

Maxi concorso per 2736 posti a tempo indeterminato: figure richieste e Bando

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata