Home

Da studente universitario a professore di matematica al liceo, nel giro di un paio di giorni. Accade nel Salento al docente (ormai) Andrea Alessandrelli, 23 anni, laureato in Fisica teorica e astrofisica proprio all’Università di Lecce.

Da pochi giorni è stato assunto – in sostituzione di un docente in aspettativa – al liceo Leonardo da Vinci di Maglie, per via della carenza nel reperire insegnanti di matematica. Andrea ha raccontato la sua esperienza al Nuovo Quotidiano di Puglia.


Leggi anche: A un passo dalla laurea, ma gli chiedono di ricominciare dalle superiori: ecco cosa è capitato a Giuseppe


Professore da record, si laurea e dopo 4 giorni insegna al liceo

“In questi giorni eravamo in grandi difficoltà perché è molto difficile reperire docenti di matematica – le parole di Annarita Corrado, dirigente del liceo -. La classe di concorso A27 è sempre in esaurimento e non si trovano insegnanti o supplenti di matematica.”

“Andrea ha saputo che avevamo bisogno di un docente ed ha inviato la lettera di messa a disposizione. Il 28 è stato proclamato dottore con 110 e lode e venerdì ha iniziato la sua supplenza in una prima ed una quinta, classi di una docente che si è messa in aspettativa”. Per la sua prima lezione il prof. Andrea Alessandrelli ha indossato jeans e sneakers.


Leggi anche:

La Sicilia si riconferma la terra della disoccupazione giovanile: 1 su 2 non ha lavoro – I DATI


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata