Home

Due nuove “zone rosse” in Sicilia. L’aumento dei positivi farà scattare le restrizioni a Maniace, in provincia di Catania, e Riesi, nel Nisseno. Lo ha disposto il presidente della Regione Nello Musumeci – su richiesta delle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp – con un’ordinanza che avrà efficacia da lunedì 10 a mercoledì 19 maggio. Diventano, quindi, 24 le “zone rosse” nell’Isola.

“Oggi ho dichiarato altre due Zone Rosse. Sono utili perché evitano il diffondersi del contagio. Bastano 20 focolai nell’isola per comprometterne la progressione di colore. E quindi dobbiamo stare tutti attenti e sentirci mobilitati”. Lo ha detto il Presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, oggi nell’hub di Catania dove si è recato per vaccinarsi.


Leggi anche: Sicilia, il presidente Musumeci riceve la prima dose di vaccino AstraZeneca


“Capisco e comprendo – ha aggiunto- lo stato d’animo degli operatori economici, accanto ai quali mi sento. Abbiamo ottenuto già da Roma il disco verde – ha evidenziato Musumeci- per i 250 milioni a sostegno delle imprese colpite dal covid, e abbiamo attivato l’irfis e l’assessorato alle attività produttive perché si possano ridurre gli ostacoli burocratici”.

Leggi anche:

Palermo

Bollettino Covid, scende leggermente il tasso di positività in Italia: i dati siciliani

Palermo

Spiagge, piazze e vendita di alcol: a Palermo ancora confermati divieti e chiusure

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata