Home

Potrebbe sembrare l’inizio di una storia strampalata, inventata giusto per attirare l’attenzione. Invece è tutto vero! La cantante e attrice americana Selena Gomez scrive su Twitter al Premier Draghi: “Donate le dosi extra di vaccino ai Paesi poveri”.

La richiesta della popstar al Premier

Il messaggio della popstar sembrerebbe legato all’evento che la stessa presenterà il prossimo 8 maggio negli Stati Uniti: Vax Live. La giovane cantante, nei giorni che precedono il concerto benefico, invita infatti i vari leader mondiali a promuovere un’equa distribuzione dei vaccini. Tra i Premier destinatari, oltre a Sànchez e Macron, anche il nostro Mario Draghi.  

“Draghi possiamo contare su di te?”

Nel tweet della Gomez, si legge: “Vuoi contribuire a porre fine alla pandemia una volta per tutte? Unisciti a me e chiediamo ai leader mondiali come il Primo Ministro italiano Mario Draghi di donare le loro dosi extra di vaccino Covid-19 alle persone che ne hanno più bisogno. @Palazzo Chigi. Draghi Possiamo contare su di te?”.


Leggi anche: Polemica sul coprifuoco, fino a che ora si può stare seduti al ristorante?


Le “variegate” repliche al tweet

Diverse le repliche al tweet della cantante statunitense, senza tralasciare le punte di ironia e sarcasmo. Molti, utilizzando per metà l’inglese e per metà l’italiano, le fanno presente la situazione del nostro Paese. “Ma manco noi abbiamo i vaccini” si legge. “Dear Selena bella heart di panna. We non have nemmeno for us and poi you have sbagliato presidente. Quello good and bono non ci sta più. Maybe riprova next time and sarai più lucky. Your friend Miley Cyrus, lei yes che sapeva lanciare le wrecking ball a quello giusto“, scrive un altro utente. Altri ancora, invece, hanno ricordato alla popstar a che punto è la campagna vaccinale in Italia: “Selena, stiamo ancora vaccinando gli Over 70“.

Vax live: l’evento

Come già preannunciato, Selena Gomez condurrà Vax Live. Un concerto benefico per riunire il mondo e chiedere una equa distribuzione delle dosi vaccinali, soprattutto per le popolazioni più bisognose. “Insieme, chiederemo un’equa distribuzione del vaccino Covid-19 per tutti e guarderemo le esibizioni delle più grandi star del mondo“, si legge sul profilo Instagram dedicato all’iniziativa. Sul palco, insieme a lei, altri famosi artisti che hanno sposato la sua causa: Jennifer Lopez, J Balvin, Foo Fighters, sono solo alcuni dei nomi. L’iniziativa, inoltre, può contare del supporto di numerosi leader politici, tra cui la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e appunto il nostro Presidente del Consiglio, Mario Draghi. L’appuntamento è per il prossimo 8 maggio.

Palermo

Palermo, un 25 aprile in Zona Rossa: tutto quello che si può e che non si può fare

L’emozione del 2021 è il languishing: “Non depressi, ma privi di gioia di vivere”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Cristina Riggio

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata