Home

Ricoverata con febbre e dispnea all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala, la donna, ospite in una comunità alloggio, si è negativizzata e le sue condizioni sono migliorate. Il prossimo 14 gennaio potrà incontrare di nuovo la sua famiglia per festeggiare il centunesimo compleanno.

Le notizie riguardanti il Coronavirus in Sicilia circolate nelle ultime settimane sono pressoché tutte uguali: aumento dei contagi e dei decessimaggiori restrizioni e curva in salita.

Finalmente dalla provincia di Trapani arriva un buona notizia che, in mezzo a tutte le tragedie che riempiono le pagine di cronaca, lascia uno spiraglio di speranza.

Una donna di 101 anni che si trovava ricoverata a Marsala nell’ospedale Paolo Borsellino è guarita dall’infezione da Coronavirus e, questa mattina, sarebbe stata dimessa.

Nonna Angela, originaria di Favignana e nata nel 1920, era stata ricoverata lo scorso dicembre quando sarebbe stata trovata positiva al Coronavirus. Febbre e problemi respiratori i sintomi presentati dall’anziana che sarebbero stati trattati dai medici evitando che le sue condizioni si complicassero.

Questa mattina nonna Angela ha potuto riabbracciare (in sicurezza) i suoi tre figli e gli 8 nipoti.

Fonte foto Tp24


Leggi anche:

Conte: “È arrivata una nuova impennata dei contagi: non è facile, ancora sacrifici”

BONUS MOBILITA’, dal 14 gennaio nuovi rimborsi

Concorso per Amministrativi a tempo indeterminato per Diplomati e Laureati. Bando e come candidarsi

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Fabio C.

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata