Home

Da giorni la bassa marea fa da padrona nelle coste siciliane. Per gli esperti del Wwf si tratta di un mistero affascinante, ma allo stesso tempo inquietante che sta investendo la Sicilia. In alcuni punti dell’isola, infatti, si parla anche di abbassamenti dei livelli del mare che si avvicinano ai 41 centimetri.

A poche centinaia di metri dalla battigia di Sciacca, verso ovest, proprio per la bassa marea è riaffiorato l’isolotto di San Giorgio. L’isola viene riportata in molte carte del Seicento e del Settecento. In seguito, in seguito all’innalzamento del livello del mare, è scomparsa, tanto che non risulta mai emerso nel corso del 1900.


Leggi anche: Danika Mori nell’olimpo dell’hard, la 32enne siciliana vince il Pornhub Awards 2022 – FOTO


Spettacolo e mistero in Sicilia: riemerge l’isola di San Giorgio

A filmare questa apparizione è stato il drone di Domenico Macaluso, direttore scientifico del Wwf Sicilia Area Mediterranea. “Una zona – racconta ai quotidiani locali- dove fino a quest’estate transitavo tranquillamente in gommone, quindi evidentemente il livello del mare era molto più alto”.


Leggi anche:

Desertificazione Università italiane nel 2041, molte chiuderanno per sempre: ecco perché


Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata