Tiziano Ferro e Jovanotti ci hanno regalato uno dei tormentoni estivi 2020. Si tratta del loro nuovo singolo congiunto “Balla per me”, contenuto nell’ultimo album in studio del cantautore di Latina “Accetto miracoli”.

Nel video di “balla per me”, con immagini girate a distanza durante il lockdown – Tiziano a Los Angeles e Lorenzo a Cortona – i due artisti si trovano a ballare in situazioni che vanno dalla quotidianità fino a scenari straordinari nel deserto o nello spazio. Il brano è il quinto estratto dall’album ‘Accetto miracoli’ di Tiziano Ferro, uscito il 22 novembre scorso in tutto il mondo su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia).

Un desiderio che si avvera dopo tanti anni:

“Balla Per Me” è un mondo a parte – racconta Tiziano. Era il 1987 quando comprai il mio primo disco italiano ed era di Jovanotti. Non sapevo nemmeno che si chiamasse Lorenzo ma il mio sogno era quello di cantare con lui. Ora è successo e il risultato è una delle canzoni più di cuore dell’album. Credo sia percepibile tutto il desiderio e l’entusiasmo di quel ragazzino di 7 anni, che sogna di cantare con il suo idolo e, sebbene non abbiamo mai avuto prima l’occasione di incrociare le nostre voci, in questo pezzo sembra che cantiamo insieme da sempre. Ho scritto il brano e l’ho fatto produrre a Timbaland, in maniera minimale ma molto energica, e poi lo abbiamo cantato d’istinto. È una canzone piena di vita, alla quale tengo moltissimo, e non smetterò mai di ringraziare Lorenzo per questo enorme regalo.”

Il video di “Balla per me”

Dal 22 giugno, è disponibile anche il video ufficiale di “balla per me”, girato – come hanno scritto via social i due artisti – a “distanza oceanica”, nelle loro rispettive case, grazie alla tecnica del green screen. Mettiti comodo e clicca play qui sotto!

Leggi anche:

Palermo deserta sulle note di Chopin: su Report la città vuota fa emozionare

L'”Harlem shake” conquista le università italiane

“Ci trovavamo sul tetto con le buste..” Sulle note di “Bando” la parodia del barbecue sui tetti di Palermo [VIDEO]

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata