Home

Tra le vittime della prepotenza e della violenza della mafia a ci sono anche gli animali. Un video diffuso in queste ore mostra un uomo armato di fucile di precisione che mostra un gatto morto in strada, il tutto accompagnato da una frase: “Quando di giorno di svegli con ‘la mala’, di cattivo umore, ndr) i gatti cominciano a cascare. Questo è un segno che, davanti alla mia porta ‘bordello’ non ne voglio”.

Il video è agli atti dell’inchiesta della Dda di Catania sfociata oggi nell’operazione contro il clan Cappello-Bonaccorsi. Il video è stato diffuso dalla polizia, che ha effettuato diverse perquisizioni scoprendo un vero e proprio arsenale a disposizione del clan di mafia, oltre che droga e armi.

Leggi anche:

Mafia, decapitato il clan “Cappello-Bonaccorsi” di Catania

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata