Home

Scopri il borgo incastonato tra i Nebrodi dove la porchetta è regina assoluta! | sapori e gusti autentici

Immergiti nell’incantevole borgo tra i Nebrodi, dove la porchetta regna sovrana, avvolgendo ogni angolo di questo luogo con i suoi sapori irresistibili.

Borgo
Borgo – fonte: web

San Fratello è un affascinante villaggio situato tra i Monti Nebrodi, abbracciato dai torrenti Inganno e Furiano.

Il suo nucleo urbano si distingue per una disposizione stradale ordinata, caratterizzata da case costruite con pietra liscia e squadrata, e impreziosito da monumenti di grande valore.

Questo pittoresco borgo è immerso nel suggestivo paesaggio del Parco dei Nebrodi, dove la natura e i boschi circostanti sono in gran parte rimasti intatti, offrendo panorami di straordinaria bellezza.

Storia e origine del borgo di San Fratello

Il nome di San Fratello, centro agricolo dei Nebrodi, sembra derivare dai Santi Alfio, Filadelfio e Cirino, tre fratelli martiri a Lentini nel 263, i cui resti furono dapprima trafugati e successivamente custoditi nella rocca di Dèmena, sopra San Fratello.

Questa località attrae i visitatori per il suo paesaggio arricchito da meravigliose bellezze naturali, tra cui il suggestivo bosco, e per la sua posizione elevata che offre una vista panoramica sull’ampio litorale che si estende da Capo d’Orlando a Santo Stefano di Camastra.

Le sue radici affondano nell’antichità, con ipotesi che le collegano all’antica Apollonia, una città greca distrutta nel III secolo a.C. da Agatocle.

Cosa vedere nel borgo di San Fratello

Numerosi sono i tesori artistico-storici e archeologici da esplorare a San Fratello, tra cui il suggestivo Santuario dei Tre Santi, situato in un luogo remoto che preserva intatta l’atmosfera del passato e il fascino di un eremo. Costruito tra la fine dell’XI secolo e l’inizio del XII secolo, il santuario presenta chiare influenze di stile arabo-normanno.

Santuario dei Tre Santi
Santuario dei Tre Santi- fonte: web

Un’altra tappa che consigliamo è la Grotta di San Teodoro. La grotta è un sito di paleontologia molto importante nell’isola, e si trova ai piedi del roccioso Monte San Fratello, facilmente raggiungibile dalla cittadina tirrenica. Questo luogo può essere considerato il punto di avvio della civiltà sull’isola, inoltre all’interno hanno ritrovato diversi reperti fossili risalenti a circa 200.000 anni fa. Un autentico museo a cielo aperto.

Chiesa Madre
Chiesa Madre – fonte: web

Una passeggiata tra i suggestivi vicoli del centro storico, rimasto intatto nonostante le calamità del 1754 e del 1922, regalerà un viaggio nel tempo, da qui si potranno ammirare le affascinanti abitazioni che conservano la loro autenticità da decenni. Durante questa esplorazione, sarà possibile gettare uno sguardo su luoghi emblematici come il Palazzo Mammana, la Chiesa Madre, i ruderi della basilica di San Nicolò e intravedere, sulla cima imponente della Roccaofote, le poche mura rimaste del Castello di San Filadelfio.

Dai quartieri sopraelevati, uno spettacolare panorama a 360° si aprirà di fronte agli occhi degli osservatori. A sud, si potranno ammirare i moderni quartieri di San Fratello e la cornice naturale del Parco dei Nebrodi, con il Monte Soro che svetta a 1847 metri sul livello del mare. Mentre a nord, si dischiuderà la costa tirrenica da Cefalù a Capo d’Orlando, con il Monte San Fratello in primo piano e sullo sfondo le incantevoli isole Eolie.

Bellezze naturali di San Fratello

Nel territorio di San Fratello colpisce decisamente il bosco, niente terre brulle, sassose e aride, stereotipo di una Sicilia assolata e arsa, ma dei veri e propri paesaggi nordici, con fitta vegetazione, laghetti ad alta quota e ruscelli d’acqua limpida.

Bosco di San Fratello
Bosco di San Fratello- fonte: web

Dal borgo di San Fratello si viaggia verso sud e raggiunta Portella Femmina Morta, ci si addentra nel fitto manto boschivo, per poi discendere verso il lago Maulazzo, un invaso artificiale, immerso nella fitta vegetazione del bosco Sollazzo Verde, lungo le pendici del Monte Soro. Passando per la valle di Cuderì, si arriva a Biviere di Cesarò, uno specchio d’acqua che è la più importante zona umida della Sicilia.

Sagra della Porchetta

La Sagra della Porchetta a San Fratello è un evento gastronomico che celebra uno dei piatti più amati della tradizione culinaria italiana: la porchetta. Questa festa offre l’opportunità ai residenti e ai visitatori di gustare e apprezzare la porchetta, un prelibato arrosto di maiale, preparato con maestria e condito con erbe aromatiche e spezie.

Durante la sagra, i partecipanti possono immergersi in un’esperienza culinaria autentica, assaporando la porchetta in diverse varianti e scoprendo le diverse tecniche di preparazione utilizzate dai cuochi locali. Oltre al cibo delizioso, la Sagra della Porchetta offre spesso intrattenimento, musica, eventi culturali e una vivace atmosfera di festa che unisce la comunità e accoglie i visitatori.

Questa tradizionale celebrazione non solo onora la ricca eredità gastronomica di San Fratello ma rappresenta anche un’occasione per condividere il gusto e la passione per la buona cucina con tutti coloro che partecipano all’evento. La Sagra della Porchetta a San Fratello è un’esperienza che mescola sapori autentici, tradizione e convivialità, creando un legame unico tra la comunità e la sua cultura culinaria.

Se ami la storia e l’arte non puoi perderti questo viaggio attraverso 10 mete imperdibili di Agrigento | da visitare assolutamente

Il presepe più grande del mondo si trova in Italia: Un borgo fantastico fa da scenario | Ecco dove

 

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati



A proposito dell'autore