Home

Quella che doveva essere una serata trasgressiva si è conclusa nel peggiore dei modi. La donna, scoperta dal marito mentre adescava clienti in strada, è stata picchiata.

Va a prostitute e trova la moglie: la vicenda

Un operaio di Frosinone ha deciso di trascorrere una serata trasgressiva in compagnia di un coetaneo rumeno. I due, ritrovatosi in un bar, hanno deciso di continuare a divertirsi “assoldando” alcune prostitute. Giunti sul luogo dove operavano le escort, l’inaspettata e amara sorpresa. Tra le prostitute in strada c’era anche la moglie del 32enne rumeno.

Alla vista della consorte, l’uomo ha perso la testa. Trascinata in macchina con la forza, la donna è stata presa a calci e pugni. Testimone della scena, un operante he ha allertato le forze dell’ordine. I due amici sono stati denunciati per lesioni e sequestro di persona.

AAA cercasi spogliarelliste, i proprietari italiani disperati: “Senza di loro non si fa cassa”

AAA cercasi attori, Valentina Nappi : “Gira un porno con me, questa è l’email del casting”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata