Home

Il titolare del locale della Vucciria: “Da noi assembramento impossibile da evitare, chiudiamo”

A “Mattino Cinque” parla Piero Sutera, gestore del locale Taverna Azzurra dove si sono ritrovati centinaia di giovani

Vucciria. Nel primo giorno di riapertura tanti giovani hanno affollato il locale e la strada, senza rispettare le distanze anti Covid e indossare mascherine. Le immagini sono diventate virali, a Mattino Cinque il titolare del locale Piero Sutera: “Non mi sento responsabile, noi abbiamo fatto tutto quello che dovevamo”.

Il presidente della Regione SicilianaNello Musumeci, a Pomeriggio 5, ha commentato le immagini della movida alla Vucciria di Palermo. Erano presenti molti giovani che non rispettavano le norme anti coronavirus, arrivando a minacciare di richiudere tutto. Le sue parole:

“Come siciliani siamo stati bravi ma abbiamo dimenticato la paura, e vedevamo a Bergamo i camion dei militari stracolmi di bare. Siccome in Sicilia non abbiamo avuto i morti a bordo delle strade, oggi siamo convinti che sia finito tutto. E non è possibile. A quei ragazzi disinvolti tra la folla avrei voluto fare vedere quello che ho visto con i miei occhi nei reparti di terapia intensiva: giovani ricoverati, su quei letti. E a me, da padre, veniva da piangere. Possiamo lo stesso goderci la ‘ricreazione’, il piacere di bere una birra o una granita o un gelato. Ma facciamolo guardandoci attorno, e se c’è confusione ci spostiamo in un’altra strada”.

Le parole del sindaco di Palermo, dopo il “caso Vucciria”

“Sono costretto a ricordare a tutti di rispettare le disposizioni del governo nazionale e del presidente della regione chiedo di aiutare le forze dell’ordine che, diversamente, sono costrette ad applicare le sanzioni rigorosissime anche la chiusura degli esercizi commerciali, mentre per quanto riguarda l’amministrazione comunale, il sindaco ha un solo potere quello di chiudere intere zone della città e mi auguro di non essere costretto a chiuderne alcune”.

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata