Home

Dopo la polemica per l’elevatissimo numero di bocciati, un nuovo caso travolge il concorso ordinario per docenti: tra gli ammessi alla prova orale, pare in parecchi avrebbero copiato tutto durante il test. Questo è ciò che merge da alcune chat tra gli aspiranti professori di ruolo.

Qualcuno ha confessato di aver svolto la prova con il cellulare nascosto, altri invece avrebbero chiesto suggerimento via chat. Una vicenda che potrebbe mettere in seria discussione l’intero concorso.

Il contenuto delle chat tra i partecipanti

Ho preso 70. Con il cellulare, di nascosto, sono riuscita e ho suggerito alla vicina. È passata anche lei”, “Bastava portarsi più di un cellulare e il gioco era fatto”. Queste sono soltanto alcune delle tante testimonianze che è possibile leggere all’interno di diversi gruppi social allestiti dai protagonisti del concorso ordinario per diventare insegnante di scuola secondaria. Un candidato ha utilizzato ininterrottamente lo smartphone dall’inizio alla fine, risultando poi l’unico ad aver superato la prova, furbescamente con il punteggio minimo per non dare nell’occhio”.


Leggi anche: Concorso Scuola, la rivolta degli aspiranti prof. contro la prova a crocette: “Come un quiz tv”


Concorso scuola: i sindacati chiedono un nuovo esame

In attesa che venga fatta luce sulla vicenda, i sindacati hanno chiesto la possibilità di svolgere un nuovo concorso con nuove modalità. “Ci sono docenti validi, apprezzati dai colleghi e dai dirigenti, che piangevano, preoccupati per la situazione familiare, ciò è insostenibile” – ha dichiarato Antonella Piccolo, segretaria regionale della Cisl scuola.

Fonte: Skuola.net

assunzioni

Maxi-concorso Regione Sicilia: 2milioni di euro sborsati dai partecipanti mentre si va avanti per l’annullamento

Concorsi Ministero dell’Economia, 550 assunzioni a tempo indeterminato: TUTTE LE INFO

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata