Home

I rappresentanti degli studenti dell’Ersu Palermo Emanuele Nasello, Adelaide Carista e Giorgio Gennusa hanno fatto pervenire una richiesta ufficiale al Presidente dell’Ente Prof. Giuseppe Di Miceli nella quale chiedono aggiornamenti circa le mancate erogazione di benefici economici destinati agli studenti ma non solo.

I tre rappresentanti dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio considerate le difficoltà economiche in cui vertono gli studenti causa pandemia Covid19 si sono soffermati in maniera particolare sui contributi a titolo di rimborso del canone di affitto, sulla concessione del contributo straordinario “una tantum” causa Covid e sul saldo della borsa di studio degli studenti del primo anno.

Inoltre, i tre giovani studenti tramite la loro richiesta chiedono alla governance dell’Ente maggiori delucidazioni riguardo a:

  • Stato di avanzamento delle procedure relative al rimborso dei contratti di locazione;
  • Stato di avanzamento delle procedure relative alla concessione di un contributo straordinario “una tantum”;
  • Scorrimento delle graduatorie sino al raggiungimento del 100 % degli assegnatari delle Borse
    di Studio LINEA A e Linea B per l’A.A. 2020/2021;
  • Saldo delle Borse di Studio nei confronti degli studenti assegnatari di primo anno che hanno maturato i CFU necessari per la concessione della II rata;
  • Proroga della chiusura delle RR.UU. al 31 Luglio;
  • Istituzione della procedura di manifestazione di interesse per la fruizione del servizio abitativo nel mese di agosto.

Leggi anche: “Unipa efficiente per segreterie e servizi”, parola di Micari: ma per gli studenti è una fake news


Le parole dei Rappresentanti degli Studenti

La nostra richiesta si pone l’obiettivo di raggiungere il tanto atteso traguardo del 100% delle borse di studio – dice il rappresentante al CdA dell’Ersu Palermo Emanuele Nasello – tale risultato rispecchia il dovere morale che il Consiglio di Amministrazione dell’Ente per il diritto allo studio si è assunto nei confronti della comunità studentesca meritevole e priva di mezzi.

Inoltre, la richiesta comprende, altresì, la possibilità di consentire agli studenti e alle studentesse che vivono presso le residenze universitarie di fruire del servizio abitativo anche nel mese di Agosto, nella misura in cui sussista la necessità di carattere formativo o di impossibilità di tornare nei paesi di origine, per quanto riguarda gli studenti stranieri conclude il il rappresentante degli studenti Nasello.

“Ancora una volta assistiamo all’ennesimo ritardo delle Istituzioni – dice il rappresentante al CdA dell’Ersu Palermo Giorgio Gennusa – in un momento storico segnato da una Pandemia e di fronte alle esigenze della popolazione accademica e anche per tutte le difficoltà economiche in cui vertono le famiglie occorre porre subito rimedio.

Il nostro impegno – conclude Gennusa – non si ferma e continueremo a batterci per assicurare un proseguo del percorso universitario sereno a tutti”

La richiesta presentata dai Rappresentanti al Presidente dell’Ersu Palermo

Aggiornamento Richiesta di Rimborso Canoni di Affitto

A seguito della richiesta presentata dai rappresentanti, l’Ersu Palermo ha pubblicato l’avviso per gli studenti che hanno presentato richiesta di rimborso dei canoni di affitto ai sensi del D.M. 57/2021 che

L’ERSU di Palermo ha pubblicato sull’albo online dell’Ente l’elenco dei partecipanti al concorso in oggetto è stato pubblicato al seguente link: https://www.ersupalermo.it/amministrazionetrasparente/albo-online/?action=visatto&id=1260 

L’ente fa sapere tramite il suo sito che l’importo dei canoni da rimborsare potrà variare in funzione del riscontro delle ricevute di pagamento richieste dal bando. Inoltre, tenuto conto che delle domande pervenute risultano incomplete, questo Ente ha disposto di poter integrare, documentazione per coloro i quali avevano presentato la richiesta senza allegare i documenti previsti dal bando.

A tal proposito, gli studenti interessati dovranno caricare nel Fascicolo, presente all’interno della pagina personale del portale studenti ERSU selezionando la voce “integrazione DM 57/2021”, un unico documento in formato pdf contenente la documentazione richiesta.


Ti potrebbe interessare anche:

Covid, gli studenti all’Ersu: “Cfu bonus per agevolare la richiesta di Borsa di Studio”

Borse di studio Unipa, la denuncia dell’Ersu: “Gli studenti siciliani tra i meno agevolati”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata