Home

Il cartello affisso fuori dal locale ha scatenato ira e polemiche. Nonostante le spiegazioni fornite dalla manager, l’annuncio è stato già rimosso.

L’episodio

Al Burger King cercano personale ma danno “precedenza” a quello maschile. È questo l’ annuncio affisso all’esterno del fast food del centro commerciale Cospea Village, Terni. Un cartello giudicato non rispettoso della parità di genere da molti aspiranti candidate e clienti che hanno segnalato la sua inopportunità, tanto da farlo rimuovere.

“Serve qualche maschio”

Una delle mananger ha immediatamente spiegato l’intento non discriminatorio: “Alcune persone ce l’hanno fatto presente e ci siamo resi conto che poteva essere mal interpretato, ma da parte nostra non c’è stato alcun intento in questo senso. Ci serve infatti qualche maschio per lo scarico della merce” ha spiegato all’Ansa.


Leggi anche: “CERCASI SCHIAVO”: in Sicilia il manifesto di denuncia per la Festa del Lavoro


Questione di forza

La manager ha sottolineato che la maggioranza della forza lavoro è femminile, a cui si aggiungono solo tre uomini, uno dei quali ha deciso di lasciare il posto di lavoro a breve. “Ora dunque cerchiamo almeno altri due o tre uomini perché ci serve della forza maschile. Il lavoro di scarico è pesante e la differenza fisica c’è. L’ultima volta mi sono dovuta far aiutare da un’altra dipendente perché non riuscivo da sola. Offriamo un mese di prova con contratto a chiamata, per una ventina circa di ore mensili”.

Nel periodo in cui il cartello è stato affisso non è stato comunque rifiutato alcun curriculum delle tante candidate donne, assicurano dallo staff, tanto che “due di queste recentemente sono state assunte”.

La Sicilia si riconferma la terra della disoccupazione giovanile: 1 su 2 non ha lavoro – I DATI

Borghese: “I giovani non hanno voglia di lavorare, preferiscono i weekend con gli amici”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata