Home

Il giorno prima di un esame universitario è d’obbligo un ripasso generale, si sa. Ma è importante seguire una scaletta ben precisa, così da non lasciarsi prendere dall’ansia. Ecco qualche semplice e pratico consiglio su come agire.

Elenco degli argomenti d’esame

Innanzitutto, è bene tenere a portata di mano l’elenco completo degli argomenti d’esame. Questi si trovano quasi sempre nelle schede presenti sul sito dell’Università, oppure seguendo direttamente l’indice del manuale.

Riassunto e schema

Realizza poi un riassunto del riassunto, una sorta di schema semplificativo che ti aiuti ad avere in primo piano le informazioni principali con tanto di parole chiave. Questi ti aiuteranno a ripassare in modo più rapido e produttivo. Altro consiglio è anche quello di rileggerli la sera prima di andare a dormire: aiuta la memorizzazione!


Leggi anche: Università e l’ansia da esami: i consigli su come gestirla


Ripassare con i colleghi

Ripassare con i tuoi colleghi di studio, interrogandosi a vicenda e ripetendo ad alta voce è forse il miglior modo per prepararsi: aumenta la velocità di ragionamento.

Non serve ripetere tutto

Il giorno prima di un esame, ripetere tutto quanto il manuale non serve, e a volte è anche impossibile. Meglio iniziare a ripetere da ciò che non ti è perfettamente chiaro.

Rivedi le domande

Ricerca e consulta le domande poste ai precedenti appelli e preparati su quelle.

Con questi semplici consigli, nessun esame sarà impossibile!

Università, le 7 false credenze che rischiano di rovinare i tuoi esami

Università, quanto tempo dedicare allo studio di una materia?

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata