Home

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha emanato oggi una ordinanza – valida sull’intero territorio comunale da domani e fino al 31 giugno con la quale dispone il divieto assoluto, dalle ore 21.00 alle ore 7:00 dell’indomani, di somministrare e vendere bevande di qualsiasi natura in bottiglie di vetro o altri materiali il cui utilizzo improprio risulta idoneo a minacciare la incolumità personale, anche dispensate dai distributori automatici.

La somministrazione deve avvenire in bicchieri. Sono inoltre vietate bottiglie di vetro o altri materiali il cui utilizzo improprio risulta idoneo a minacciare la incolumità personale. È invece consentita la somministrazione e la consumazione di bevande in contenitori di vetro o altro materiale purché avvenga all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio.


Leggi anche: La Sicilia ad un passo dal bianco, ma le zone rosse aumentano: domani ne scatta un’altra


La violazione di queste disposizioni è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da 500 a 5.000 euro. L’ordinanza è collegata alla aggressione nei confronti di alcuni poliziotti, uno dei quali ferito alla testa con un colpo di bottiglia, avvenuta dieci giorni fa in Piazza Magione, uno dei luoghi della movida palermitana, che ha portato alla denuncia di quattro giovani. 

Leggi anche:

Ingegneria Geologica

Unipa è 34esima in Italia secondo la QS World University Rankings, Unict 26esima

Covid

Bollettino Covid, Sicilia prima in Italia per contagi: i dati

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata