Home

Movida selvaggia e Covid a Palermo, nuova ordinanza di Orlando: le novità

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, ha emanato due ordinanze per la movida sicura e il contenimento dei contagi da COvid-19. Con la numero 130 e’ disposto – dal primo agosto e fino al 26 settembre compreso (giorni 1, 6, 7, 8, 13, 14, 15, 20, 21, 22, 27, 28, 29 agosto. 3, 4, 5, 10, 11, 12, 17, 18, 19, 24, 25 e 26 settembre), dalle 20 alle 7 – il divieto assoluto di somministrare e vendere per asporto bevande di qualsiasi natura in bottiglie di vetro o altri materiali il cui utilizzo improprio risulta idoneo a minacciare la incolumità personale, anche dispensate dai distributori automatici.

La somministrazione deve avvenire in bicchieri di carta nei quali le bevande devono essere versate direttamente da chi effettua la fornitura o vendita. Per la vendita delle bevande già confezionate in contenitori in plastica, è imposto l’obbligo, per l’esercente, di procedere preventivamente all’apertura e rimozione dei tappi dei contenitori stessi. Vietate anche bottiglie di vetro o altri materiali il cui utilizzo improprio risulta idoneo a minacciare la incolumità personale, per il consumo di bevande nelle aree pubbliche e aperte al pubblico.


Leggi anche: Caldo infernale in arrivo, oggi 6 città con bollino rosso e 8 domenica: Palermo è tra queste


È sempre consentita la somministrazione e la conseguente consumazione di bevande di ogni tipo in contenitori di vetro o di ogni altro materiale, se il consumo avvenga all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio o nelle aree pubbliche esterne, di pertinenza dell’attività, legittimamente autorizzate all’occupazione di suolo pubblico.

In caso di violazione delle disposizioni, è prevista una sanzione che va dai 500 ai 5.000 euro. Disposte, inoltre, con l’ordinanza numero 131, misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus Covid-19 e a tutela dell’incolumità pubblica. Dal primo agosto e fino al 30 settembre. Nel dettaglio – in caso di assembramenti tali da non consentire i servizi di polizia – è interrotto il traffico pedonale e delle auto nelle zone di piazza Sant’Anna, piazza Magione e mercato della Vucciria. Resta sempre consentita la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti nel rispetto delle norme anti-Covid e del divieto di assembramento. Le sanzioni vanno dai 400 ai 1.000 euro. 

Leggi anche:

incendi

Notte di incendi nel Palermitano, fiamme fuori controllo a Piana degli Albanesi

monopattino

Idiota in azione a Palermo, monopattino gettato in mare alla Cala – VIDEO

Condividi


AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore