Home

La mamma dei cretini è sempre incinta e a Palermo, ultimamente, sembra ancora più prolifica del solito. Lo testimonia l’ultimo video girato al porto della Cala in cui un ragazzino, non si capisce bene il perché, decide di gettare un monopattino in mare.

Lui scrive “le pazzie nel sangue” come a volere sottolineare il coraggio di un’azione rivoluzionaria. Un po’ come il tipo con le braccia spalancate davanti al carro armato di Piazza Tienanmen. Eppure, in questa esplosione di idiozia giovanile una nota positiva c’è: non indossava la maglia del Palermo.

Leggi anche:

Il 55% dei laureati siciliani non trova lavoro in 3 anni: un’emergenza divenuta normalità

Sicilia, caos al matrimonio: scopre la futura sposa a letto con il migliore amico

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata