Palermo – Come avevamo riportato qualche giorno fa (Leggi QUI) nel palermitano, a Trabia, quello che doveva essere un giorno indimenticabile per una giovane sposa si è trasformato in un incubo. 

Durante il banchetto, infatti, la sposa è stata investita in faccia dal flambé, un procedimento di cottura a cui si aggiunge liquore in una padella calda per creare una fiammata.

Le fiamme si sono propagate sul capo e sul vestito ed è scattato il panico in sala, con il marito e gli invitati che hanno provato a spegnerle.

La giovane, che ha riportato ustioni al viso e sulla porzione superiore del corpo, è stata ricoverata al centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo e sarebbe grave.

Matrimonio da incubo nel Palermitano: Ecco il Video


Leggi anche:

Orlando si è arreso. Il degrado della città – FOTO

Mascherine pericolose per i Bambini? Ecco i 5 falsi miti spiegati dalla Società Italiana di Pediatria

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata