Home

Tirocini retribuiti Corte dei Conti Europea – Ogni anno la Corte dei Conti Europea organizza tre sessioni di formazione in diversi settori di interesse.

Il tirocinio può essere retribuito (previsti 1.350 euro al mese) o meno per un periodo da tre a cinque mesi.

Tirocini Retribuiti: Organizzazione delle sessioni

Le sessioni di tirocinio saranno organizzate come segue. Dal 1° ottobre le sessioni di tirocinio sono così organizzate: 

  • dal 1° marzo al 31 luglio dell’anno in corso; 
  • edal 1° maggio al 30 settembre; 
  • dal 1° ottobre dell’anno in corso al 28 (29) febbraio dell’anno successivo.

Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook) 


Tirocini retribuiti: i Requisiti

Possono essere ammessi ad un tirocinio i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

  • cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea, salvo deroga concessa dall’autorità che ha il potere di nomina;
  • in possesso di un titolo universitario riconosciuto che dia accesso a posti del gruppo di funzioni AD(*), così come definito nello Statuto dei funzionari dell’Unione europea, o hanno completato almeno quattro semestri di studi universitari in un settore che rivesta interesse per la Corte;
  • desiderano ricevere una formazione pratica attinente a uno dei settori d’attività della Corte dei conti;
  • non hanno già effettuato un tirocinio (retribuito o non retribuito) presso una istituzione, un organo o un organismo dell’UE, ivi comprese la Banca centrale europea e la Banca europea per gli investimenti;

Leggi anche: Opportunità di lavoro Agenzia delle Entrate 2021: ecco i dettagli


  • dichiarano di possedere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di almeno un’altra di tali lingue;
  • al momento della presentazione della candidatura, non sono stati  in servizio presso una istituzione, un organo o un organismo dell’Unione europea, anche in qualità di agente temporaneo, agente contrattuale, agente contrattuale ausiliario, agente contrattuale interinale, esperto nazionale distaccato presso un’istituzione, un organo o un organismo dell’Unione europea o assistente di un deputato al Parlamento europeo.

I candidati selezionati sono tenuti a fornire un estratto recente del casellario giudiziario, quale previsto dalle autorità dei rispettivi paesi di provenienza per accedere alla funzione pubblica, da cui risulti che non sono mai stati dichiarati colpevoli o condannati per illeciti penali, nonché un certificato medico attestante l’idoneità fisica all’esercizio delle funzioni da svolgere.

Mentre, i candidati con disabilità non sono tenuti a fornire detto certificato, sostituito in tal caso da un certificato redatto dal medico curante che ne attesti la capacità di inserirsi in un ambiente di lavoro in cui siano stati realizzati gli opportuni adeguamenti.

Tirocini Retribuiti: Scadenza e Come presentare domanda

Il termine per presentare domanda di partecipazione ai Tirocini Retribuiti presso la Corte dei Conti Europea è il 30 giugno.

Per presentare Domanda e Maggiori Informazioni CLICCA QUI


Ti potrebbe interessare anche:

Nuove assunzioni ASP per Diplomati e Laureati, ecco il Bando

Lavora in Barilla: nuove assunzioni di diplomati e laureati

Opportunità di lavoro e stage in Unieuro: tutte le info

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata